Mamma ho perso l’aereo… Aspetto il prossimo in aeroporto!

Ai viaggiatori incalliti, nei viaggi sparsi per il mondo sarà successo almeno una volta nella vita di perdere il volo oppure di ritrovarsi ad aspettare ore in aeroporto in attesa del successivo, per coincidenze o altro.

Poco male se bisogna trascorrerci del tempo quando bisogna farlo durante le ore del giorno (certo, nei grandi aeroporti c’è da spassarsela nei numerosi negozi, in quelli piccoli è magari consigliato portarsi dietro un libro); ma se si tratta della notte, iniziano le note dolenti: non tutti riescono a resistere svegli.

È da questa necessità che è nato un sito molto utile per chi si imbatte in queste situazioni: “The guide to sleeping in Airports”, legato a una nutrita community, con tanto di pagina Facebook.

Molto utile specialmente per chi non è abituato a ritorvarsi in queste situazioni.

Il sito è aggiornato costantemente e ogni anno proclama il vincitore e il grande perdente fra gli aeroporti di tutto il mondo.

Inoltre, dà ottimi suggerimenti su come scegliere il posto ideale per un pisolino. Ad esempio, indica di prediligere il settore degli arrivi, molto meno caotici e di stabilire il proprio rifugio per la notte in base alla temperatura delle sale e alla quantità di persone presenti. I bagagli chiaramente devono essere tenuti quanto più vicini in modo tale che rumori sospetti possano destare il sonno, meglio se sotto il vigile sguardo delle telecamere di sorveglianza, che scoraggiano eventuali passeggeri dalle cattive intenzioni.

Suggerisce inoltre cosa portare con sè per ottenere il massimo della comodità, cosa indossare e di acquistare eventuali spuntini notturni prima che le attività dell’aeroporto chiudano i battenti.

C’è anche una sezione di racconti e di esperienze spassose vissute dagli utenti.

É la prima volta che vi ritrovate in aeroporto di notte e avete scoperto che accamparvi non fa per voi? Non disperate, esiste anche la sezione dedicata all’elenco di hotel più vicini a voi…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...